VUOI SAPERE IL COSTO?
CHIEDI UN PREVENTIVO »

CHIAMACI:
02/27303220

Security Card: come funziona il cilindro Cisa AP4S

Come possiamo duplicare le chiavi del cilindro Cisa AP4S? Oggi vi parliamo delle caratteristiche, delle funzionalità e dei vantaggi di questo prodotto. La sicurezza non è mai troppa: questa è una frase che ci sentiamo ripetere spesso, e con ogni ragione.

Duplicare le chiavi del cilindro Cisa AP4S non è affatto semplice. Anzitutto, si può fare esclusivamente tramite la Security Card. Si può andare in un centro CISA e richiedere una copia delle chiavi.

Il cilindro AP4S è uno dei migliori sul mercato, se non il migliore allo stato attuale. Il suo livello di protezione è elevatissimo sotto molti aspetti. È il prodotto ideale per chi vuole proteggere la propria abitazione dalle intrusioni o la propria azienda.

Come abbiamo detto prima, la sicurezza non è mai troppa e dobbiamo valutare ogni modello e prodotto che abbiamo a disposizione. Spesso, installare telecamere, circuiti e impianti di sicurezza non è abbastanza.

Dobbiamo affidarci anche a una porta e a una serratura che sia in grado di resistere all’intrusione. Perché scegliere questo cilindro, dunque? Quali sono i vantaggi che offre?

Scopri come duplicare le chiavi del cilindro Cisa AP4S

Sono stati realizzati e certificati in modo tale da aderire alle normative europee dei livelli più alti di sicurezza. È stato temprato per essere sia anti-strappo, sia anti-trapano. Inoltre, come abbiamo detto prima, è praticamente impossibile provare a creare un duplicato della chiave con metodi rapidi, semplici e veloci, come nel caso delle chiavi normali.

È un prodotto principalmente consigliato a chi desidera proteggere e aumentare i livelli del proprio edificio o struttura aziendale. Idoneo anche per gli ambienti privati, essendo così resistente alle effrazioni.

La Security Card, inoltre, è una duplicazione autorizzata delle chiavi che avviene presso i centri autorizzati CISA o dalla CISA. In molti, in effetti, si erano chiesti come fosse possibile chiedere un duplicato delle chiavi, sempre utile nel caso in cui si smarrisca il mazzo.

La sicurezza del cilindro è dovuta a numerosi fattori ed elementi che lo caratterizzato dagli alti. Citiamo un’elevata resistenza al bumping o alle percussioni: è dovuta grazie al dispositivo BKP, ovvero Bump Key Power.

Resiste anche alle effrazioni con impressione o cera o con il trapano. Il motivo è da ricercarsi nella cifratura in acciaio temprato. Se desiderate maggiori info riguardo al prodotto, potete contattarci telefonicamente o via e-mail.

© 2019 L.D. Ferramenta. Tutti i diritti riservati.
  
WhatsApp chat